Al fine di creare un ambiente idoneo per i lavoratori e svolgere le proprie mansioni con serenità e concentrazione, uno dei requisiti fondamentali è la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ecco perché è necessario assicurarsi di essere in un luogo stabile, a norma, che non corra alcun rischio di crollare o subire danni che potrebbero risultare un pericolo concreto per chi lavora.

Il tema molto discusso nell’ultimo periodo riguarda la stabilità strutturale e la sicurezza antisismica.

Non di rado, infatti, si assiste a fenomeni naturali di grande potenza che causano gravi danni a capannoni industriali non costruiti a norma di legge, né che hanno subito modificazioni e miglioramenti antisismici.

I datori di lavoro, hanno il dovere di assicurare che tali capannoni industriali siano antisismici.

La salute e la sicurezza sono tra i diritti fondamentali dei lavoratori che, spesso trascorrono la maggior parte della giornata sul posto di lavoro, sacrificando tempo ed energie per portare a casa da mangiare a sé stessi e alla propria famiglia.

Non da meno sono poi i danni economici che, in caso di mancate caratteristiche antisismiche, potrebbero essere arrecati ai macchinari e a tutta la strumentazione utilizzata per lavorare.

Tra i problemi principali che abbiamo riscontrato nei lavori eseguiti fino ad ora è il mancato rispetto delle norme antisismiche, in quanto costruzioni di vecchia data per cui è essenziale intervenire tempestivamente con interventi di adeguamento antisismico.

Consigliamo perciò ai datori di lavoro di effettuare la valutazione della sicurezza sismica e della predisposizione del proprio luogo di lavoro.

I problemi saranno così rilevanti che servirà il nostro intervento tempestivo!

Gli interventi per adeguare o migliorare sismicamente un capannone, variano a seconda dei parametri come:

  • Tipo di costruzione;
  • Tipo di struttura portante;
  • Le fondazioni su cui poggi a l’edificio.

Noi di CSM utilizziamo l’acciaio per realizzare capannoni industriali antisismici e garantire la sicurezza dei lavoratori.

L’Italia si sa, è un Paese ad elevato rischio sismico e le leggi in materia di costruzione si fanno sempre più rigide.

I capannoni in acciaio, robusti e funzionali, sono un buon compromesso per ridurre i rischi legati alle calamità naturali.

Una caratteristica importante dei capannoni in acciaio è la loro capacità di resistere ai fenomeni sismici.

Leggerezza e duttilità sono le qualità che scegliamo ogni giorno per costruire capannoni in acciaio antisismici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here